GRADI NUOVE, VECCHIE MANIERE. NON SIAMO MANICHINI, SIAMO UOMINI.

Gradi nuovi PS

ItaliaCelereFlash/0015/2019    -     Roma 12 luglio 2019

Contratto appalto nuovi gradi PS
Contratto appalto nuovi gradi PS

I nuovi gradi della Polizia scontentano tutti i poliziotti, forse ancora affezionati a quelli vecchi. Siamo d’accordo coi cambiamenti e con le innovazioni, ma questa scelta per ora porta di nuovo ai poliziotti ulteriori spese personali per re-incollarli. Si perché oggi dopo qualche minuto di “servizio”, nonostante fossero costati 5 milioni allo Stato, si sono scollati tutti, come sciolti al sole. Sono durati qualche minuto e la nostra Organizzazione Sindacale non può non esprimere il proprio disappunto. Ci auguriamo che la Ditta responsabile trovi la soluzione al più presto, del resto il costo è stato non irrilevante.

Vecchi gradi PS
Vecchi gradi PS indistruttibili dopo anni e anni di onorato servizio.

Certamente siamo in linea con la necessità di rilevare l’identità non militare abbandonandone il retaggio, anche se c’abbiamo messo “solo” 38 anni! Però, purtroppo, c’erano e ci sono ancora delle emergenze che attengono alla professionalità e al benessere dei poliziotti. Era urgente pensare alle divise dei poliziotti, considerando che in molti Uffici operativi della Polizia non ve ne sono; lo era ancor prima pensare al servizio-Mensa, considerando che gli attuali contratti con le Ditte esterne sono tutti al ribasso e il costo-pasto in tutte le mense d’Italia non supera le 2 euro (allucinante…questo vale la nostra salute?); ed infine, lo era ancor di più pensare alla giusta paga straordinaria del personale operativo, dal momento che in alcuni Uffici di Polizia non sono pagate più di 10-12 ore mensili di straordinario sebbene venissero fatte tutte in emergenza tra la vita e la morte e tra un processo e una denuncia! Forse era più urgente pensare prima ai Poliziotti.

Non capiremo certe scelte finché poi gli amministratori politici non risolveranno il problema relativo alle gravi carenze e lacune legate al nostro lavoro, alla TUTELA LEGALE E SANITARIA, ai PROTOCOLLI D’INTERVENTO, ai MEZZI E STRUMENTI IDONEI AI SERVIZI OPERATIVI DI POLIZIA e infine ad ASSUNZIONI E TURN-OVER. Ma questi per i politici (che tanto non risponderanno mai delle loro scelte!) sono macro-problemi; per noi no, questi sono i problemi veri del nostro lavoro!

Ci teniamo a dirlo…ci sentiamo Polizia a ordinamento civile anche senza gradi nuovi ma, laddove necessari, ricordiamo che i gradi devono essere indossati non da manichini ma da Uomini di Stato…anzitutto rispettiamo questi Uomini rendendo loro la giusta dignità.

Andrea Cecchini
ITALIA CELERE

 

 

Un pasto nella Mensa della Polizia
Una delle emergenze: far mangiare meglio i poliziotti alzandone il costo pasto. Questo il nostro benessere?

 

 

 

Auto PS ribaltata
Mezzi nuovi e sicuri ulteriore emergenza. Questa la nostra Sicurezza?